Tu sei qui

DSA - Disturbi Specifici dell'Apprendimento

La Legge 8 ottobre 2010 n. 170 "Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico" prevede le varie fasi che vanno dall’identificazione precoce di casi sospetti, all’attività di recupero mirato alla comunicazione della scuola alla famiglia delle persistenti difficoltà, alla richiesta di valutazione della famiglia ai servizi che devono compiere l’iter diagnostico per escludere altre patologie e nel caso di DSA compilare la certificazione diagnostica che la famiglia deve riconsegnare alla scuola.
 

 

A questo punto la scuola predispone il PDP dove sono definite le misure compensative e dispensative necessarie allo studente sulla base del documento redatto dai servizi e alle necessità dello studente.

 

Il PDP redatto dal Consiglio di classe è quindi proposto per l’approvazione alla famiglia (spesso intervengono anche i responsabili del servizio che ha redatto la certificazione) e nel caso di studenti di scuola secondaria di secondo grado anche allo studente stesso. Una volta approvato il PDP viene depositato agli atti.

Il PDP andrebbe rivisto all’inizio di ogni anno scolastico e può essere modificato nel corso dell’anno.
 

 

Generalmente la certificazione viene effettuata non prima del termine della seconda classe della scuola primaria (prima per casi di evidente gravità) e va ripetuta almeno al cambio di ordine di scuola.

I Piani Didattici Personalizzati (PDP) per la scuola primaria e secondaria dell'IC Giacich sono allegati al POF e scaricabili qui. Nella scuola sono presenti insegnanti specializzati che si occupano di sostegno, dsa e più in generale di Bisogni Educativi Speciali (BES) e/o Commissioni; i nominativi dei referenti si possono trovare nella pagina dedicata.

Altro materiale e norme successive sono reperibili ad esempio sul sito della casa editrice Erickson